Archivio di Gennaio 2009



Gli imperdibili gadgets Ai Margini: PINZ!

aries, Martedì 20 Gennaio 2009 @ 17:00

Proposte in sordina tramite un sondaggio nell’Agorà e accolte con un’ovazione generale, possiamo finalmente presentarvi le spille ufficiali di Ai Margini. Come vedete alla fine ha vinto l’ottimismo e abbiamo stampato praticamente tutte le proposte (comprese le più gaie per la felicità del fronte pistoiese). Come resistere alla tentazione di un simile concentrato di beltà e gameplay? Come ci si può privare dell’occasione di gridare al mondo la propria funari?

Continua »


La risposta italiana a Jade Raymond apre il suo ufficio ad AM!

LPf, Martedì 13 Gennaio 2009 @ 17:11

Inizia con una doverosa intervista il cammino d’avvicinamento di AM verso lo spettacolare X-Blades della Tedesca Zuxxez, d’imminente uscita nei formati Xbox360, PlayStation 3 e PC. Dopo il succeso di Two Worlds, lo staff di Zuxxez con la collaborazione di Gaijin Entertainment e Topware Interactive, dà vita ad un pirotecnico slash’em-up con elementi RPG animato da una (a dir poco) conturbante protagonista. Abbiamo deciso di scambiare quattro chiacchere con la producer per l’Italia per saperne di più…

Continua »


La follia di Marzo

Darish, Venerdì 2 Gennaio 2009 @ 13:52

Oggi AM ha voglia di parlarvi della follia di Marzo. Soprassediamo per un attimo sui capolavori invernali e gli awards dell’anno, siamo ai margini. Parliamo del titolo più improbabile che potreste far girare in questo periodo nel lettore blu ray della misteriosa Playstation 3. Un dispositivo che più underground non si può, dato che ancora oggi nessuno ha ben capito se si tratta di un fermaporta o una console. Ma a noi non interessa la war spicciola, piuttosto il fatto che il macinino Sony è region free, quindi una porta aperta verso quel pazzo mondo yankee di EA Sports. Quell’universo meraviglioso prostrato su un altare a forma di cesto. Mollate quei fucili cazzo, voglio portarvi nelle università statunitensi, nei campus più reconditi, dove il culto del basket viene praticato nella sua più intima e profonda essenza.

Continua »